Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Green pass, per l'80% di italiani è più importante della privacy

Green pass, per l'80% di italiani è più importante della privacy

I risultati di una ricerca effettuata da Kaspersky

di Silvia de Mari

ROMA - Più importante la propria privacy o avere la libertà di muoversi con il Green pass? A questa domanda, gli italiani non hanno dubbi. Secondo una nuova ricerca effettuata da Kaspersky, infatti, l'80% degli italiani sarebbe pronto a fornire i propri dati personali, seppur non rischiando nulla, pur di poter usufruire dei vantaggi per gli spostamenti. Lo stesso vale anche per i cittadini euroei, in maggioranza a favore. "Nonostante molti europei siano disposti a rinunciare ai loro dati personali in cambio di maggiore libertà, è importante che i governi nazionali siano più trasparenti sulle politiche di raccolta e archiviazione dei dati, per costruire un rapporto di fiducia con i cittadini e superare in sicurezza la pandemia" ha sottolineato Morten Lehn, General Manager Italy di Kaspersky.

LA SCELTA - Per il 36% degli intervistati in Italia, è la possibilità di tornare a viaggiare all'estero il primo motivo per cui si sarebbe pronti a condividere i propri dati sanitari, seguito dalla possibilità di tornare nei bar o nei ristoranti (23%) e di partecipare a grandi eventi (24%).

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo