Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Honduras, Berta Caceres 'eroina nazionale': il suo volto sarà sulle banconote

Honduras, Berta Caceres 'eroina nazionale': il suo volto sarà sulle banconote

A deciderlo è stato il Congresso nazionale del Paese dell'America Centrale

ROMA - Diventerà eroina nazionale dell'Honduras, Berta Caceres, attivista per la difesa dell'ambiente originaria della comunità nativa dei lenca, uccisa nel marzo 2016 anche con la responsabilità di esponenti delle forze armate. Il volto della donna, che si batteva contro la costruzione di un impianto idroelettrico nei territori del suo popolo, verrà rappresentato sulla banconota da 200 lempira, la valuta locale. A deciderlo è stato il Congresso nazionale del Paese dell'America Centrale con una mozione, come riporta il quotidiano Tiempo. Oltre a elevare Caceres alla categoria di eroina nazionale e ad autorizzare la rappresentazione del suo volto sulle 200 lempira, pari a quasi otto euro, la misura introduce la nascita del Premio Berta Isabel Caceres Flores per le donne impegnate nella difesa dell'ambiente e dei diritti umani. La deputata che ha proposto l'iniziativa, Silva Ayala, del partito Libertad y Refundaciòn, ha inoltre aggiunto che nel provvedimento sono previste istruzioni per il ministero dell'Istruzione affinchè l'attivismo di Caceres venga insegnato nelle scuole. La figlia dell'ambientalista, Laura Zuniga Caceres, ha affermato che nominare la madre eroina nazionale "è una cosa positiva ma che fare giustizia è il modo migliore per omaggiarla: il fiume Galcarque continua a essere sottoposto a concessioni mentre i mandanti dell'omicidio di mia madre sono ancora impuniti". Il Gualcarque è il fiume interessato dal progetto contro cui si batteva Caceres. Secondo gli attivisti honduregni, i mandanti arrivano fino alla famiglia Atala, proprietaria dell'azienda che sta realizzando l'impianto, la Empresa Desarrollos Energeticos (Desa). Un ex presidente esecutivo di Desa, David Castillo, è fra le nove persone arrestate finora per il suo ruolo nell'omicidio.

 

FONTE: Agenzia Dire - FOTO: Wikimedia.com - CC BY 3.0

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo