Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Hong Kong, impazza la cosmesi italiana

Le eccellenze di circa 100 imprese italiane sono esposte alla 24esima edizione di Cosmoprof Asia

di Valerio Cruciani

ROMA – La cosmesi made in Italy piace sempre di più nei paesi dell'area del Sud-Est Asiatico e Pacifico. Nell'ultimo anno l'export dei nostri prodotti di bellezza verso Hong Kong è infatti cresciuto del 23 % superando i 244 milioni di euro. Secondo paese di sbocco la Cina dove l'export italiano nel 2018 è aumentato del 19,3% per un valore di circa 63 milioni di euro.

APPREZZAMENTI – Le eccellenze di circa 100 imprese italiane sono esposte alla 24esima edizione di Cosmoprof Asia, la più importante fiera delle industrie della bellezza nell'area Asia-Pacifica dal 12 al 15 novembre ad Hong Kong. Oltre 50 imprese sono rappresentate dall'associazione Cosmetica Italia che promuove e sostiene le opportunità di business anche di una 'Collettiva' di espositori italiani in collaborazione con ICE Agenzia. L'associazione ha effettuato una puntuale analisi sul mercato del made in Italy ed i trend beauty del mondo asiatico.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza 6 aprile 2020 10:03

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza

Dal 9 marzo 2020 l’Italia è in una quarantena forzata per contenere l’ondata del virus, ma qualcosa di buono (forse) c’è

ROMA - Quando ne sentivamo parlare, a novembre e dicembre 2019, mentre attraversava e metteva in ginocchio la Cina, il coronavirus ci sembrava solamente una delle tante problematiche estere....

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati