Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

mercoledì 18 settembre 2019 - 10:04
I Duoende presentano Rosa&Dmitri

I Duoende presentano Rosa&Dmitri

La voce è usata come uno strumento: canta senza parole, solo per evocare sensazioni

di Valerio Cruciani

ROMA - Domenica 22 settembre al Teatro Euclide di Roma, Duoende, duo nato dall’incontro fra la pianista classica Giulia Grassi e l’organettista Francesco Berrafato, presenta il nuovo album Rosa&Dmitri.  Saranno ospiti della serata Claudia Bombardella e Gabriella Aiello. Il titolo Rosa&Dmitri rinvia alla cantautrice popolare Rosa Balistreri e al compositore classico Dmitri Shostakovich, che si incontrano e danzano insieme nel brano Cu ti lu dissi.

L’ALBUMO - L’album Rosa&Dmitri, registrato a Kristiansand (Norvegia) ed edito da RadiciMusic Records di Arezzo, vede la collaborazione di Claudia Bombardella al clarinetto e alla voce. Attraverso sia la composizione di un repertorio originale, che la reinterpretazione di brani del repertorio classico e tradizionale, il cd vuole  rappresentare  un  dialogo tra i diversi generi musicali ed una fusione tra la struttura della musica classica occidentale e la circolarità e libertà tipiche della musica tradizionale. Il modo condiviso di sentire la musica è il punto di incontro di Duoende. Nel particolare duo il genere musicale tende a perdere la sua importanza in favore di una comune sensibilità, così che l’organetto possa assorbire sonorità classiche e il pianoforte ritrovarsi coinvolto nei suoni   della tradizione.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati