Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

I masi Gallo Rosso con proprio laghetto balneabile

I masi Gallo Rosso con proprio laghetto balneabile

Rinfrescarsi al bisogno dalla calura estiva

di Martina Turco

BOLZANO – La vacanza estiva in montagna non ha nulla da invidiare alla vacanza al mare; infatti, per molti aspetti risulta molto più rilassante. In montagna, infatti, non si prova mai la sensazione di affollamento come spesso accade nelle spiagge; le temperature, sia di giorno, ma soprattutto di notte, sono molto più sopportabili, tanto che in quota spesso bisogna dormire con il piumino; inoltre, soggiornando in un maso Gallo Rosso, spesso si ha la possibilità di far fronte alla calura estiva con un bel bagno rinfrescante nel laghetto sotto casa. In questo modo, la tranquillità è garantita, dal momento che il laghetto è condivisibile solo con gli altri pochi ospiti del maso e così anche il beneficio di un bagno fresco. Inoltre, la seccatura della sabbia che si insinua e appiccica ovunque e della salsedine che secca la pelle è scongiurata: solo acqua dolce e sponde con erbetta.

PISCINE NATURALI - Per queste piscine naturali, inoltre, i contadini del Gallo Rosso non utilizzano prodotti chimici come il cloro, ma solo piante autopulenti come il canneto e le ninfee d’acqua che mantengono anche l’equilibrio ecologico. In questo modo le persone allergiche al cloro e ad altri prodotti chimici, o i bambini che hanno la pelle particolarmente sensibile, potranno fare il bagno tranquillamente tutte le volte che lo desiderano.

I MASI - Oltre 30 masi Gallo Rosso hanno un laghetto balneabile a disposizione degli ospiti, come il Gutshof Moser a Scena, un bellissimo maso a 4 fiori, che, in un apposito bacino, sfrutta i meccanismi autodepuranti delle acque naturali attraverso le piante per tenere sempre pulita l’acqua della propria piscina naturale; oppure il Weingut Stuck ad Appiano sulla Strada del vino, che ha uno stagno naturale con vista sui castelli e sulle montagne circostanti, o ancora il maso Unterstein a Villabassa.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati