Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

I pacchetti di sigarette choc funzionano sui più giovani

I pacchetti di sigarette choc funzionano sui più giovani

Una nuova ricerca australiana, della James Cook University di Townsville

di Stefania Abbondanza

CAMBERRA - Una nuova ricerca australiana, della James Cook University di Townsville, dimostra che immagini a forti tinte di organi danneggiati sui pacchetti di sigarette sono dimostrano molto più efficaci con i più giovani. Secondo Aaron Drovandi, che ha guidato la ricerca: «La desensibilizzazione è il problema maggiore. Quando la stessa immagine o lo stesso avvertimento sono usati molte volte, e questo riguarda in particolare le persone più anziane, smette di fare effetto».

GLI ADULTI - «Molti fumatori adulti - continua - hanno cominciato a fumare in adolescenza, quindi impedire che comincino a fumare in quella fase veramente critica è molto importante da un punto di vista della salute pubblica».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati