Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

I Reconvery bond dividono M5S e Pd

I Reconvery bond dividono M5S e Pd

Al voto all'Europarlamento i due schieramenti hanno votato differentemente

di Giordano D'Angelo

BRUXELLES - Il fronte governativo rappresentato da Pd, M5S e Italia Viva si presenta spaccato all’appuntamento europeo sulla votazione per i sistemi di assistenza economica proposti dal Parlamento europeo. Il M5S decide di votare contro i Recovery bond garantiti dal bilancio dell’Unione europea ma a favore dei coronabond con debito mutualizzato, ponendosi in una posizione diversa da quella del suo alleato di governo, il Partito Democratico.

I RECOVERY BOND - La proposta di inserire dei Recovery bond è stato strutturato in modo da «proporre - alla Commissione Europea - un massiccio pacchetto di investimenti per la ripresa e la ricostruzione a sostegno dell’economia europea dopo la crisi, che vada al di là di ciò che stanno già facendo il Meccanismo europeo di stabilità, la Banca europea per gli investimenti e la Banca centrale europea e che si inserisca nel nuovo quadro finanziario pluriennale (“QFP”)» come si legge nel paragrafo 17 della risoluzione.

LA VOTAZIONE - La votazione sui Recovery bond, nonostante il no dei Cinque Stelle, è comunque passato  con 547 sì, 92 contrari e 44 astensioni. A favore, invece, si sono espressi Forza Italia, Italia Viva, Pd e Fratelli d’Italia.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati