Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Il 5 giugno riapre agli ospiti il Quellenhof Luxury Resort Passeier

Il 5 giugno riapre agli ospiti il Quellenhof Luxury Resort Passeier

Coronavirus Task Force e stretta collaborazione con il Medical Center Quellenhof garantiscono un altissimo livello di sicurezza

di Valerio Cruciani

BOLZANO – All’avanguardia su tutti i fronti, i Quellenhof Luxury Resorts ripartono Covid-Free. Il Quellenhof in Val Passiria è pronto ad accogliere gli ospiti dal 5 giugno, con un piano d’azione che comprende una “Coronavirus task force” e misure di sicurezza efficaci e discrete, con la garanzia di una costante supervisione medica degli esperti del Medical Center dell’hotel. Check-in online, concierge online per informazioni aggiornate, menu e lista vini sono consultabili comodamente da smartphone.

SICUREZZA - Per organizzare una nuova quotidianità, il Quellenhof Luxury Resort Passeier ha messo in piedi una vera e propria “Coronavirus task force”: un gruppo di collaboratori incaricati si riunisce periodicamente per studiare gli aggiornamenti sulla situazione ed elaborare regole di igiene e comportamento basate sulle direttive regionali e nazionali, assicurando un altissimo livello di sicurezza e garantendo allo stesso tempo la vacanza benessere d’eccellenza a marchio Quellenhof. Standard igienici certificati dall’OMS prevedono pulizia profonda e disinfezione delle superfici, effettuata da un team specializzato istruito da consulenti esperti. Misure all’avanguardia permettono un costante monitoraggio della situazione nel rispetto del comfort dell’ospite, come le telecamere a infrarossi che misurano automaticamente la temperatura corporea a ogni ingresso e uscita, i dispenser no touch di disinfettante, la segnaletica per il rispetto della distanza di sicurezza. Inoltre al Medical Center è possibile effettuare veloci e sicuri test per rilevare la presenza del virus o degli anticorpi, test a cui si sottopongono regolarmente tutti i collaboratori dei resort. Il team del Medical Center Quellenhof, guidato dal Dottor Raffeiner, è sempre a disposizione degli ospiti.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati