Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Il BMW Group intensifica la mobilità elettrica: e-drive per mezzo milione di veicoli elettrificati

Il BMW Group intensifica la mobilità elettrica: e-drive per mezzo milione di veicoli elettrificati

BMW Group inaugura il Competence Centre for E-Drive Production a Dingolfing ed espande la capacità produttiva

di Valerio Cruciani

MONACO DI BAVIERA - Il BMW Group con la sua produzione sta intensificando la crescita della e-mobility e stabilendo nuovi standard per la trasformazione del settore. Oggi, nella sua più grande sede produttiva europea di Dingolfing, l'azienda ha aperto il Competence Centre for E-Drive Production. Avendo prodotto componenti per i propulsori elettrici a Dingolfing a partire dal 2013, il BMW Group sta ora espandendo significativamente la sua capacità. Il ministro-presidente della Baviera Markus Söder e il Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG Oliver Zipse hanno avviato simbolicamente la produzione del nuovo sistema di propulsione e-drive BMW altamente integrato, che combina il motore elettrico, la trasmissione e l'elettronica di potenza in un alloggiamento centrale. La nuova generazione dell'e-drive BMW verrà utilizzata per la prima volta nella nuova BMW iX3, che entrerà in produzione in Cina alla fine dell'estate. Presso il Competence Centre di Dingolfing, il BMW Group produrrà componenti dei propulsori elettrici come moduli batteria, batterie ad alta tensione e motori elettrici su otto linee di produzione. Nei prossimi anni, l’azienda equioaggerà quattro linee aggiuntive, che aumenteranno significativamente la capacità produttiva del sito.

LA DICHIARAZIONE - Oliver Zipse, Chairman of the Board of Management di BMW AG, ha dichiarato all'inaugurazione: «Continuiamo a potenziare la mobilità elettrica e a definire gli standard per la trasformazione del nostro settore. Entro il 2022, nel solo Dingolfing, saremo in grado di produrre e-drive per oltre mezzo milione di veicoli elettrificati all'anno. Allo stesso tempo, produrremo un mix di veicoli completamente elettrici, ibridi plug-in e modelli con un motore a combustione su una singola linea, a seconda della domanda, in modo da poter offrire ai nostri clienti il "Power of choice". Questo dimostra come abbiamo spianato la strada per rendere il cambiamento nel nostro settore una vera storia di successo».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati