Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Il Brasile è al secondo posto nel mondo per numero di contagi al mondo

Il Brasile è al secondo posto nel mondo per numero di contagi al mondo

Lo rivelano i dati raccolti dalla Johns Hopkins University

di Claudio Carassiti

ROMA - In Brasile ci sono più di 360 mila contagiati dal nuovo coronavirus e ora il Paese è al secondo posto a livello mondiale dopo gli Stati Uniti, che conta più di 1 milione e 600 mila casi registrati. L’aumento dei contagi è dovuto anche dall’atteggiamento tenuto dal presidente Jair Bolsonaro che, durante tutto il periodo dell’epidemia, non ha voluto imporre un lockdown su tutto il territorio, minimizzando il virus a una semplice influenza in numerose occasioni pubbliche. 

L’AMERICA LATINA - Ma non è solo il Brasile che desta timore. A preoccupare l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ora, è tutta l’America latina, considerata il nuovo focolaio della pandemia. Nella regione si contano quasi 700 mila casi, nella maggior parte in Brasile, seguito da Perù e Cile. Quindi, in ordine per numero di contagiati, Messico, Ecuador, Colombia, Repubblica Dominicana, Panama, Argentina e Bolivia.

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati