Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Il cervello combatte le paure nell’ippocampo

Il cervello combatte le paure nell’ippocampo

Una ricerca dell'Università del Texas, pubblicata su Nature Neuroscience

di Stefania Abbondanza

ROMA - Una ricerca dell'Università del Texas, pubblicata su Nature Neuroscience, rivela che i ricordi che ci spaventano possono riemergere talvolta inaspettatamente. A sopprimerli sono un gruppo di neuroni, detti "neuroni di estinzione" che quando non sono attivi fanno riaffiorare le memorie legate alla paura. Michael Drew, autore senior dello studio, ha commentato dicendo che: «L'estinzione non cancella la memoria originale, ma crea una nuova memoria che inibisce o compete con la paura originale l'ippocampo genera tracce di memoria sia della paura che dell'estinzione, e la competizione tra queste due determina se la paura è espressa o soppressa».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati