Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Il cyberbullismo aumenta depressione e disturbo da stress post-traumatico

Il cyberbullismo aumenta depressione e disturbo da stress post-traumatico

Il fenomeno è, oltretutto, interclassista e non cambia tra una etnia e l’altra

di Valerio Cruciani

ROMA - Il cyberbullismo è sempre più grave. Ora è confermato che sia correlato a depressione e disturbo post-traumatico. La conferma viene da uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry. La ricerca è stata effettuata da un gruppo di ricercatore guidati dal professore di psichiatria e scienze comportamentali dell’Università di Miami Philip D. Harvey.

IL CAMPIONE - Lo studio è stato effettuato su 50 ragazzi ricoverati in un ospedale psichiatrico, con un età tra i 13 e i 17 anni. Tra loro il 20% degli intervistati afferma di essere stato vittima di cyberbullismo nei due mesi precedenti la compilazione del questionario.

LA DIFFERENZA - Rispetto agli altri, quel 20% mostrava un livello di gravità del disturbo da stress post-traumatico, depressione e rabbia più alti degli altri. Inoltre, lo studio non ha trovato correlazioni tra il fenomeno e le differenti etnie o classi economiche e sociali.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati