Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Il microscopio più potente al mondo è pronto a tornare in funzione

Lo annuncia il direttore dell'ESRF durante un'iniziativa a Roma

di Valerio Cruciani

ROMA - Ristrutturato e potenziato: il super-microscopio più potente al mondo è tornato in funzione. L’ESRF (European Synchrotron Radiation Facility) si trova a Grenoble, in Francia, e si riaccenderà lunedì 2 dicembre. Ad annunciare il suo imminente ritorno lo stesso direttore generale dell'Esrf, il fisico italiano Francesco Sette, nel corso di un’iniziativa presso l'Università di Roma Tre.

LA SODDISFAZIONE - «Dopo la fase di test, la nuova macchina dovrebbe riprendere a pieno regime l'attività scientifica il 25 agosto 2020», ha detto Sette all'ANSA. «Siamo molto soddisfatti perché i lavori sono stati eseguiti in tempi record e adesso - ha aggiunto - abbiamo una macchina di quarta generazione che permetterà all'Europa di fare da apripista nel mondo. Garantirà, infatti, prestazioni di un fattore 100 al di sopra delle altre infrastrutture simili nel mondo».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati