Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Il MIUR si sdoppia: nominati due nuovi ministri

Il MIUR si sdoppia: nominati due nuovi ministri

Dopo le dimissioni di Lorenzo Fioramonti, sono stati resi noti i nomi dei successori

di Giacomo Zito

ROMA - Il Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca si sdoppia. Ad annunciarlo è il premier Giuseppe Conte, durante la consueta conferenza stampa di fine anno. Lucia Azzolina (M5S), già sottosegretaria del Miur, sarà la nuova ministra della scuola, mentre Gaetano Manfredi, presidente della Conferenza dei rettori e rettore dell’Università Federico II di Napoli, andrà all'Università e alla Ricerca.

IL PREMIER - «Ringrazio il ministro Fioramonti - ha detto Conte. Abbiamo la necessità, l'ho già detto, di rilanciare il comparto della università. Non è vero che non abbiamo compiuto passi avanti, penso all’Agenzia nazionale delle Ricerche. Ora fare qualche sforzo in più, penso a aumentare i fondi sul diritto alla studio. Sono convinto che la cosa migliore per potenziare il settore sia separare la scuola dall'Università».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati