Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Il Parlamento Europeo ha approvato la nuova Commissione Europea

Il 1 dicembre la cerimonia: inizia l'era di Ursula von der Leyen

di Giacomo Zito

BRUXELLES - Il Parlamento Europeo ha approvato la nomina della Commissione Europea presieduta da Ursula von der Leyen. Le votazioni si sono concluse nella giornata di mercoledì e hanno visto la formazione trionfare con un ampia maggioranza. A votare a favore, infatti, sono stati 461 parlamentari, contro i 423 che diedero fiducia alla vecchia formazione guidata da Juncker.

I VOTI DEGLI ITALIANI - A votare a favore della Commissione, in maniera unita, sono stati il Partito Democratico e Forza Italia. La Lega e Fratelli d'Italia, invece, si sono compattati nel fronte dei contrari. Sul voto il Movimento 5 Stelle si è presentato spaccato: in 10 hanno votato a favore, in due contro e in due si sono astenuti. Tutti i partiti hanno comunque seguito, in pratica, le posizioni dei loro gruppi di appartenenza nel Parlamento Europeo.

L'INSEDIAMENTO - La nuova Commissione inizierà i propri lavori il primo dicembre, quando avverrà la cerimonia ufficiale di insediamento. A causa di Brexit e della reticenza del governo del Regno Unito, al momento dell'insediamento, nonostante ci siano ancora 28 Paesi membri dell'Unione Europea, la Commissione sarà composta da 27 membri.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati