Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Il Peroni Terzo Tempo Village è sempre più sostenibile

Il Peroni Terzo Tempo Village è sempre più sostenibile

ROMA - Peroni continua il suo impegno al fianco della Federazione Italiana Rugby, una partnership ormai quindicennale che nel tempo ha contribuito alla crescita dell'interesse degli italiani verso il rugby.

Alla vigilia dell’edizione 2020 del Peroni Terzo Tempo Village, che da anni accompagna le avventure casalinghe della Nazionale italiana di rugby nel Torneo 6 Nazioni, Peroni supporta insieme alla Federazione Italiana Rugby le tematiche in materia di sostenibilità e responsabilità sociale.

Proprio per questo – all’interno di quello che ormai è considerato il vero “evento nell’evento” atteso da migliaia di appassionati per celebrare vincitori e vinti attraverso la condivisione di musica, cibo, divertimento e buona birra – Peroni punta ad un Villaggio più sostenibile, con bicchieri compostabili.

QUI LA GALLERY

La birra italiana per eccellenza, inoltre, sostiene le partnership siglate da FIR sul territorio. Quella con AMA per la presenza di isole ecologiche all’interno del Peroni Village; con AIC, Associazione Italiana Celiachia, per la sensibilizzazione al tema della celiachia con Peroni Senza Glutine; con ATAC per il potenziamento dei mezzi pubblici che permettano a tutti di raggiungere il Parco del Foro Italico e, non ultima, quella che richiama ad una forte responsabilità sociale con il coinvolgimento di RETAKE ROMA, i cui volontari sensibilizzeranno il pubblico presente ad un consumo responsabile e sostenibile.

Un Terzo Tempo Peroni, quindi, più sostenibile ed ancora più aperto a tutti per celebrare al meglio il fair play e la condivisione, principi cardine del rugby e sposati da Peroni.

QUI LA GALLERY

Il Peroni Terzo Tempo si conferma come un momento fatto di rispetto e gioia di vivere in cui è possibile superare tutte le differenze e le rivalità. Un momento che ci deve essere sempre, in tutti gli sport come nella vita.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Parlamento, zona franca 25 maggio 2020 10:03

Parlamento, zona franca

I politici di casa nostra, anche durante il lockdown, hanno continuato a non dare il buon esempio

ROMA - “Quis custodiet ipsos custodes?”, o per meglio dire (visto che con la didattica a distanza di latino sul pc, ultimamente, se ne sta leggendo molto) “chi sorveglierà i...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati