Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Il Re Nudo, personale di Stefano Reolon

La mostra, visitabile fino a domenica 10 novembre 2019

di Valerio Cruciani

VENEZIA - Si inaugura sabato 26 ottobre alle 18 all'Oratorio di Santa Maria Assunta Spinea (Venezia), la personale dell'artista Stefano Reolon "Il Re nudo" a cura di Barbara Codogno.

LA MOSTRA - La mostra, visitabile fino a domenica 10 novembre 2019, è organizzata dall'Associazione Culturale Visioni Altre con il patrocinio del Comune di Spinea. Solo lo sguardo innocente di un fanciullo, nella celebre favola di Andersen, smaschera l'ipocrisia degli abiti invisibili del Re. Perché il Re è nudo, non indossa nessun abito "invisibile". Quell'invisibilità inesistente, adottata come stratagemma, potrebbe essere tradotta come movimento di sottrazione: togliere gli orpelli - culturali e morali - per far emergere la verità.

REOLON - Così è per Reolon. Lo sguardo puro che l'artista traghetta sui maestosi tenerissimi corpi che ritrae, inondandoli con luce vertiginosa di verità, toglie necessariamente i veli dell'ipocrisia morale.I corpi di Reolon diventano quindi iconici nella loro volontà di dirsi, nel coraggio di raccontarsi. Un tumultuoso viaggio nell’animo umano che ci regala inaspettati traguardi e tregue: di pace, bellezza e felicità.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza 13 luglio 2020 10:02

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza

Lo straniero, secondo una diffusa mentalità, è da denigrare solo quando è avversario

ROMA - La coerenza, ce ne stiamo accorgendo, non è cosa di questi tempi. Ciò che oggi sosteniamo strenuamente, domani condanniamo in maniera forte e convinta; senza che questa sia...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati