Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

In California è stata registrata la terza temperatura più alta di sempre

In California è stata registrata la terza temperatura più alta di sempre

A rilevarla, nella rinomata Death Valley, i termometri del National Weather Service

di Claudio Carassiti

ROMA - Sono 54,4°C (130°F) e, se confermata, si tratterà della terza temperatura più alta mai registrata sul pianeta Terra da quando si effettuano le registrazioni sul riscaldamento e raffreddamento del globo. A rilevarla sono stati i termometri del National Weather Service nella Death Valley, in California. Alle ore 15 e 41 locali di ieri (16 agosto 2020), hanno infatti registrato la temperatura record con un livello di umidità del 7% e con un vento della velocità massima di 9,6 km/h. Ora, prima di essere ufficializzata, dovrà essere esaminata e confermata dal National Center for Enviromental Information e dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale. Fu sempre nel Death Valley National Park, che, il 10 luglio del 1913, venne registrata la più alta temperatura della storia, con un picco di 56,7°C. La seconda temperatura più alta mai registrata, invece, è quella del luglio del 1931 a Kebili, in Tunisia: 55° centigradi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati