Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

In spiaggia sì, ma solo con distanziamento

In spiaggia sì, ma solo con distanziamento

L’opinione del direttore del Dipartimento malattie infettive dell'Istituto superiore di sanità Gianni Rezza

di Stefania Abbondanza

ROMA - Secondo Il direttore del Dipartimento malattie infettive dell'Istituto superiore di sanità Gianni Rezza, se la situazione epidemiologica «confermasse l'attuale trend di miglioramento, allora ci si augura che gli italiani possano andare in vacanza, ma in questo caso si potrebbe andare in spiaggia ed al mare solo rispettando scrupolosamente il distanziamento sociale».  Tuttavia, continua l’esperto: «Per parlare di vacanze è ancora un po’presto ed è necessaria cautela».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati