Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

In Ue cure transfrontaliere solo per 200.000 europei

Poche informazioni, tanta burocrazia e ritardi nello scambio dei dati sanitari.

di Stefania Abbondanza

BRUXELLES - Una relazione, della Corte dei Conti Europea, sottolinea come «solo una minoranza dei potenziali pazienti sa di aver diritto a ricevere assistenza sanitaria all'estero». In Europa, così, ad averne beneficiato, in un anno, sono poco più di 200.000 europei. Janusz Wojciechowski, responsabile della relazione, commenta: «I cittadini dell'Ue non beneficiano ancora a sufficienza delle azioni ambiziose previste dalla direttiva sull'assistenza sanitaria transfrontaliera».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati