Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Interrail gratuito per i giovani europei

Riparte il progetto DiscoverEU che permette ai giovani europei di viaggiare gratuitamente sui treni europei

di Claudio Carassiti

ROMA - L’Europa ci scommette di nuovo. Anche quest’anno parte l’iniziativa “Discover EU” (Scoprire l’UE) che dal 2014 permette ai 18enni europei di viaggiare gratuitamente sui treni del continente. «I requisiti per salire a bordo e partire - si legge sul sito del Parlamento Europeo - sono avere 18 anni e aver voglia di scoprire l’Europa».

L’INIZIATIVA - Discover EU è nata da una proposta all’evento europeo per i giovani (EYE, dall’inglese European Youth Event) ed è stata da subito promossa dal Parlamento europeo. Così, nel 2014, circa 50mila 18enni europei hanno viaggiato gratuitamente nell'Unione Europea dal lancio dell'iniziativa a giugno 2018. La registrazione è disponibile fino al 28 novembre a mezzogiorno. L’ammissione consiste in alcune domande a risposta multipla. Potranno partecipare tutti i nati tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2001 e il periodo per il viaggio può essere deciso tra il 1 aprile e il 31 ottobre 2020. Dei 50mila giovani che hanno viaggiato gratuitamente in Europa grazie al programma DiscoverEU nel 2018, 2.361 sono italiani. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito del Parlamento Europeo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati