Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

International News

Islamska banka bez kamata stiže i u Hrvatsku

Islamska banka bez kamata stiže i u Hrvatsku

La Banca islamica senza interessi arriva anche in Croazia

di vecernji.hr – Tradotto da www.danubiobalcani.it

 

Islamske banke nisu namijenjene samo muslimanima nego svim građanima. Da bi investirale u projekt, on mora biti halal. Islamske banke koje posluju bez kamata šire se cijelim svijetom, a uskoro stižu i u Hrvatsku! Kako u razgovoru za Obzor najavljuje dr. Šukrija Ramić, član Šerijatskog odbora prve islamske banke na europskom tlu, Bosna Bank International, dovršava se pravna regulativa koja otvara put novim islamskim bankama u zemlje regije. Hrvatska s većinskim katoličkim stanovništvom, tvrdi Ramić, mogla bi prihvatiti islamske banke i prije Bosne i Hercegovine jer je papa Benedikt XVI. preporučio komercijalnim bankama još 2009. da se ugledaju na principe islamskih financija. Islamske banke nisu namijenjene samo muslimanima nego svim građanima. Ne postoje posebni uvjeti za nemuslimane. Ali - osim u kamatama - postoje i druge razlike između islamskog i konvencionalnog bankarstva. Islamske banke ne financiraju industriju alkohola, duhana, pornografije, prostitucije, kockanja, oružja... drugim riječima, da bi investirale u projekt, on mora biti halal.

Le banche islamiche non sono destinate solo ai musulmani, ma a tutti i cittadini. Per investire in un progetto, questo deve essere  ḥalāl (lecito). Le banche islamiche che operano senza interessi si stanno estendendo in tutto il mondo, e a breve arriveranno anche in Croazia. Come annunciato nell’intervista rilasciata all’Obzor da Šukrija Ramić, membro del Consiglio della Shari'ah della prima banca islamica sul suolo europeo, la Bosna Bank International, si stanno completando le normative giuridiche che aprono la strada a nuove banche islamiche nei paesi della regione. La Croazia, con popolazione a maggioranza cattolica, ha affermato Ramić, potrebbe accogliere le banche islamiche anche prima della Bosnia Erzegovina, perché papa Benedetto XVI già nel 2009 aveva raccomandato alle banche commerciali di guardare ai principi delle finanze islamiche. Le banche islamiche non sono destinate solo ai musulmani, ma a tutti i cittadini. Non esistono condizioni particolari per i non musulmani. Tuttavia, oltre agli interessi, esistono anche altre differenze tra il sistema bancario islamico e quello convenzionale. Le banche islamiche non finanziano l’industria dell’alcool, del tabacco, della pornografia, della prostituzione, del gioco d’azzardo, delle armi etc. In altre parole, per investire in un progetto, questo deve essere ḥalāl (lecito).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati