Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Isole Salomone, dalla Cina "grande preoccupazione" per i disordini di questi giorni

Isole Salomone, dalla Cina "grande preoccupazione" per i disordini di questi giorni

Scontri nella Chinatown della capitale Honiara: "Chiediamo che vengano adottate tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza" affermano da Pechino

di Simona Mambro

ROMA - Si increspano le acque della diplomazia nell'Oceano Pacifico. Dalla Cina arriva infatti una nota di preoccupazione per l'attuale situazione sulle Isole Salomone, in merito ai disordini di questi giorni nella Chinatown della capitale, Honiara. "Chiediamo al governo delle Isole di adottare tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza dei cittadini cinesi e delle realtà cinesi", ha affermato ai giornalisti il portavoce ministero degli Esteri di Pechino Zhao Lijian. Dall'Australia si è intanto fatto sapere che presto verranno inviate forze militari di peacekeeping sulle Isole. "Il nostro scopo è fornire stabilità e sicurezza", ha sottolineato il premier Scott Morrison, il quale ha anche precisato di aver ricevuto una richiesta di aiuto dal primo ministro delle Isole Manasseh Sogavare.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati