Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Istat, un terzo dei pensionati vive con meno di 1.000 euro

Istat, un terzo dei pensionati vive con meno di 1.000 euro

Il divario di genere, invece, è di nuovo a svantaggio delle donne

di Claudio Carassiti

ROMA - Un terzo dei pensionati italiani vive con meno di mille euro al mese, mentre il 12,2% non supera i 500 euro. Solo un quarto dei pensionati, invece, supera la soglia dei 2.000 euro (lordi). Le donne, in questa statistica, ne escono ampiamente svantaggiate. Più la fascia di reddito sale, più le donne sono meno rappresentate. Nella classe di reddito più alta (3.000 euro e più), infatti, ci sono addirittura 266 pensionati ogni 100 pensionate.

LE DONNE - Il divario sulla percezione della pensione deriva, ovviamente, da un differente salario dovuto a carriere retributive più brevi o meno remunerative. Eppure, dal confronto si evince che le pensionate rappresentano la maggioranza tra i titolari di due o più prestazioni. Eppure, nonostante ciò, hanno pensioni in media più basse degli uomini. 

I NUMERI - Secondo i dati Istat, nel 2018 ci sono stati circa 16 milioni di pensionati, per un numero totale di trattamenti pensionistici pari a poco meno di 23 milioni di euro. La spesa totale, che prevede anche la componente assistenziale, è pari a 293 miliardi di euro. Aumenta, così, il peso della spesa pensionistica sul Pil, che si attesta sul 16,6%.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati