Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Italia, nel 2020 crescita vicina allo zero

Italia, nel 2020 crescita vicina allo zero

Le stime della Commissione europea non prevedono crescita dell'economia e abbassamento della disoccupazione

di Giordano D’Angelo

ROMA - Per l’Italia sarà un 2020 a crescita quasi-zero secondo le stime della Commissione Europea. L’economia fatica a ripartire e, di conseguenza, aumenta il rapporto tra PIL e debito pubblico. Secondo le previsioni diffuse il 7 novembre dalla Commissione, per il 2019 l’Italia dovrebbe crescere dello 0,1%, di molto al di sotto rispetto alla media dell'Eurozona, che dovrebbe attestarsi sull'1,1%. Poco ottimismo anche per il 2020, dato che le stime prevedono una crescita dello 0,4%, rispetto alla media dell'area euro stimata all'1,2%. A sorpresa, insieme all’Italia, dovrebbe esserci la Germania, con una crescita stimata del +0,4%.

DISOCCUPAZIONE - Sulla disoccupazione non si annunciano miglioramenti. Nel periodo 2019 - 2021, dovrebbe rimanere stabile al 10%, mentre nell'euro-zona dovrebbe calare dal 7,6% del 2019 al 7,3% del 2021. Fino a questo punto, osserva la Commissione, «il mercato del lavoro è rimasto resiliente davanti al rallentamento dell'economia; tuttavia, gli ultimi dati indicano un deterioramento» che «probabilmente spingerà i datori di lavoro a tagliare posti o a ricorrere a forme di lavoro temporaneo, come indica il crescente numero di lavoratori coperti dalla Cassa Integrazione Guadagni». Non vengono date molte speranze: è improbabile che il tasso di disoccupazione cali, anche perché il reddito di cittadinanza «probabilmente spingerà più persone a registrarsi ufficialmente come disoccupate».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Fake news, il virus del XXI secolo 30 marzo 2020 10:01

Fake news, il virus del XXI secolo

Social, chat, immagini, testi e siti internet: sempre più notizie false intasano la nostra quotidianità

ROMA - «Una falsa notizia è solo apparentemente fortuita, o meglio, tutto ciò che vi è di fortuito è l'incidente iniziale che fa scattare l'immaginazione; ma...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati