Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

IVA: più aziende potranno pagare le tasse online

IVA: più aziende potranno pagare le tasse online

Espandere i servizi di pagamenti online per ridurre i costi e aumentare le entrate IVA

di Giulio Calenne

BRUXELLES - I deputati hanno approvato- con 540 voti in favore, 30 voti contrari e 68 astensioni - la proposta di ampliare l’uso del "mini sportello unico" (MOSS), attualmente utilizzato per calcolare e riscuotere l'IVA sui beni elettronici, le telecomunicazioni e i servizi di radiodiffusione transfrontalieri.

IL SISTEMA - Si propone di estendere l'uso del sistema MOSS anche alle imprese che vendono beni tangibili e servizi non elettronici, cosicché possano beneficiare di un metodo di calcolo e pagamento dell'IVA più efficiente, che consenta loro di versare il dovuto in un unico Stato membro per tutte le loro vendite all'interno dell’UE.

IL RISPARMIO - Secondo la Commissione europea, le aziende che operano attualmente al di fuori del MOSS devono pagare in media 8.000 euro all'anno a ciascuno Stato membro in cui operano. Un'estensione del sistema MOSS potrebbe ridurre i costi per le imprese per 2,3 miliardi di euro, mentre gli Stati membri potrebbero vedere aumentare il loro gettito IVA di oltre 7 miliardi di euro all'anno.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati