Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Kocca sceglie Kooomo per debuttare nell’e-commerce

Kocca sceglie Kooomo per debuttare nell’e-commerce

Online in 6 settimane e un progetto omnichannel alle porte

di Maria Chiara Fantauzzi

MILANO - Internazionalizzare e aumentare le vendite: questi gli obiettivi che hanno portato Kocca, brand campano di abbigliamento Made in Italy con 20 anni di storia alle spalle, ad affidarsi a Kooomo per realizzare il proprio ecommerce. Kocca nasce nel 2001 dall’idea imprenditoriale dei fratelli Miranda che puntano tutto, trasferendo l’intera attività nel nuovo polo industriale dell’Interporto di Nola: 12000 mq per un hub all’avanguardia che unisce logistica, uffici e dipartimenti creativi. Kooomo è una piattaforma tecnologica di ultima generazione in SaaS e in cloud che aiuta le aziende a vendere online nel proprio paese e all’estero, 20 anni di esperienza e oltre 200 partner tecnologici.

IL COMMENTO - “I prodotti Kocca erano già distribuiti in circa 2000 punti vendita in Italia e all’estero, con un incremento annuo del 20 % - ha detto Sergio Pisana, Brand Manager di Kocca - era arrivato il momento di aprirsi al mercato online e la pandemia ha accelerato una riflessione che era già in corso all’interno dell’azienda”.

IL NUOVO MERCATO - Le trasformazioni del mercato dovute alla pandemia, infatti, hanno reso necessario per Kocca l’implementazione di un proprio canale di vendita online “Fare e-commerce significa fare azienda - commenta Francesca Jennifer Puzzo, Head of Client Services di Kooomo per l’Italia, che ha seguito il cliente in prima persona - è per questo che l’approccio dei brand al digitale fa la differenza, oggi non è più possibile considerare l’online un’attività marginale, i dati post-pandemia ci hanno avvertito, gli e-commerce sono sempre più una linea di business che vale in quanto tale e che ha esigenze specifiche”.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati