Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

L’88% degli italiani pronto a trasgredire: tradimento al primo posto

L’88% degli italiani pronto a trasgredire: tradimento al primo posto

"Complice il sole che determina un aumento del testosterone ed il caldo che porta a scoprire sempre più il proprio corpo e ad aumentare così la tentazione"

di Bianca Franchi

ROMA - Estate 2020? Il comune denominatore —nonostante il Coronavirus— rimane per tutti il desiderio di trasgredire sessualmente. Chi è più 'pauroso' sceglierà forse mete più vicine, ma —esattamente come faranno i viaggiatori 'irriducibili'—  quest’estate si prenderanno una rivincita dalle restrizioni determinate dall’emergenza sanitaria.

SONDAGGIO - L’88% degli italiani, secondo un sondaggio di Incontri-ExtraConiugali.com realizzato su un campione di mille uomini e mille donne di età compresa tra i 18 ed i 65 anni, concretizzerà quest’estate una qualche trasgressione sessuale, con il tradimento —per chi è sposato o in coppia— al primo posto. "Nel periodo estivo è risaputo: tradire è ormai una costante. Dopo un lungo e freddo inverno reso più duro dal lockdown aumenta ora la propensione al tradimento o —per chi è single— a voler trasgredire sessualmente, complice anche il sole che determina un aumento del testosterone ed il caldo che porta a scoprire sempre più il proprio corpo e ad aumentare così la tentazione, perché agli stimoli visivi —si sa— si fatica di più a resistere" chiosa il fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com.

LE INVENZIONI - Così molti uomini —ma anche donne— hanno già “inventato” trasferte di lavoro per organizzare i loro incontri in altre città, cercando l’amante nella massima sicurezza su Incontri-ExtraConiugali.com. "Piccole fughe d’amore per fuggire dalla monotonia che spesso consentono anche di salvare un matrimonio che altrimenti sarebbe destinato a naufragare" sostiene Alex Fantini. Altri ancora hanno prenotato una vacanza per mogli e figli così da avere il campo libero per farsi un’amante e per poterla frequentare più liberamente senza spostarsi dalla loro città. D’altra parte è da sempre che le coppie con bambini, per il supposto bene dei figli, a volte decidono di separarsi in maniera tale che la mamma possa partire per il mare con i piccoli lasciando il marito solo in città, come accadeva nel film 'Quando la moglie è in vacanza' (The Seven Year Itch).

IL LUOGO - "Se un tempo si pensava maggiormente alla scappatella sotto l’ombrellone, oggi l’ambiente ideale per tradire sembra essere proprio la città, sia per l’uomo che per la donna che hanno così il campo maggiormente libero per coltivare i loro amori adulterini" conclude il fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati