Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

La Bce sta lavorando a nuove misure di stimolo dell'economia

La Bce sta lavorando a nuove misure di stimolo dell'economia

Bisognerà tenere sotto controllo lo stato dell'economia shockata dalla pandemia

di Claudio Carassiti

ROMA - Il consiglio direttivo della Bce «dovrà essere pronto ad aggiustare il Pepp (il programma di emergenza pandemica, ndr) e potenzialmente altri strumenti» se si vedrà che le dimensioni dello stimolo alla ripresa dell’economia non sono state sufficienti. Lo rende noto lo staff della Bce durante un meeting del consiglio direttivo sul tema dell’impatto economico della pandemia sull’Eurozona. 

LE STIME - Le stime messe a punto dalla Bce sono alquanto allarmanti: «anche una profonda recessione di circa il 5% nel 2020 appare ora un esito favorevole, con scenari più gravi che indicano una contrazione fino al 12% del Pil». Per questo è necessario continuare a monitorare la situazione e prevedere nuovi strumenti d’aiuto per il rilancio dell’economia. 

LA SITUAZIONE - Al momento la quasi totalità degli spread dell’Eurozona si è ampliata rispetto al Bund. Secondo la Bce, a contribuire al rialzo ci sono «le aspettative di maggiori necessità di emettere debito e l'alta incertezza che prevale circa l'impatto economico e finanziario della crisi». Per Philip Lane, membro del comitato esecutivo e capo economista della Bce, «le banche centrali da sole possono fare fino a un certo punto, e dunque devono giocare un ruolo centrale le politiche di bilancio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati