Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

La bellezza ha ora i suoi algoritmi

La ricerca condotta dal dipartimento di Fisica dell'Università Sapienza di Roma

di Martina Turco

ROMA - Una ricerca condotta dal dipartimento di Fisica dell'Università Sapienza di Roma, ha rilevato che è il primo sguardo d'insieme a dare la percezione della bellezza. A dimostrarlo è l'intelligenza artificiale, grazie agli algoritmi messi dagli studiosi. Vittorio Loreto, che ha condotto lo studio, ha commentato: «Il nostro approccio, basato su algoritmi di deformazione delle immagini e su algoritmi genetici, consente al soggetto sperimentale di 'scolpire' la sua variante preferita di un volto di riferimento».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza 13 luglio 2020 10:02

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza

Lo straniero, secondo una diffusa mentalità, è da denigrare solo quando è avversario

ROMA - La coerenza, ce ne stiamo accorgendo, non è cosa di questi tempi. Ciò che oggi sosteniamo strenuamente, domani condanniamo in maniera forte e convinta; senza che questa sia...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati