Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

La Cattedrale di Trani sulla moneta d'argento emessa dalla Zecca

La moneta in oro, dal valore nominale di 20 euro, ha il volto di Artemisia Gentileschi

di Claudio Carassiti

ROMA – La Basilica Cattedrale di Trani e il volto dell'artista Artemisia Gentileschi sono le protagoniste delle due monete, la prima in argento e la seconda in oro, emesse oggi dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato per celebrare l'arte e le figure femminili del nostro Paese, nell'ambito della collezione numismatica 2018.

LE MONETE – Le monete sono state coniate nelle Officine della Zecca. La Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta di Trani, esempio di architettura romanico-pugliese in pietra calcarea chiara, è sulla moneta in argento della Serie Italia delle Arti, del valore nominale di 10 euro.

LO STILE – La moneta in oro, dal valore nominale di 20 euro, ha il volto di Artemisia Gentileschi, icona dell'affermazione e del talento femminile, le cui opere sono un viaggio nell'arte barocca del XVII secolo. E' disegnata dall'artista incisore Maria Angela Cassol; la tiratura è di 1.200 pezzi per la versione 'proof'.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati