Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

La costituzione di una società nell'UE potrebbe diventare più facile e meno costosa

Tutte le procedure, inclusa la registrazione, possono essere eseguite online

di Giulio Calenne

BRUXELLES - I colegislatori dell'UE hanno concordato lunedì nuove regole per facilitare la costituzione di un business per via elettronica e promuovere operazioni online durante il ciclo di vita di un'azienda. Le nuove regole mirano a far risparmiare tempo e denaro alle aziende, aumentando al contempo le garanzie contro le frodi e i comportamenti abusivi attraverso i controlli di identità online. L'accordo provvisorio deve ancora essere confermato dagli ambasciatori degli Stati membri (Coreper) e dalla commissione giuridica. La direttiva dovrà quindi ricevere il via libera dall'intera Camera e dal Consiglio dell'UE.

INFORMAZIONI DI BASE - Secondo le cifre fornite dalla Commissione europea, attualmente solo 17 Stati membri forniscono l'intera serie di procedure di registrazione online per le imprese, mentre i servizi di e-governance e l'accesso alle informazioni sono frammentari in tutta l'UE. Ci sono circa 24 milioni di aziende nell'UE, di cui circa l'80% sono società a responsabilità limitata. Circa il 98-99% delle società a responsabilità limitata sono PMI. La Commissione europea sottolinea che la registrazione online richiede in media la metà del tempo e può essere fino a tre volte più economica rispetto ai tradizionali formati cartacei. Le nuove regole sulla registrazione digitale genereranno risparmi tra 42 e 84 milioni di euro all'anno.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati