Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

La nuova strategia per un nuovo partenariato UE-Africa

La nuova strategia per un nuovo partenariato UE-Africa

Il rapporto definisce la posizione dei deputati della commissione per lo sviluppo su istruzione, agricoltura, genere

di Alessia Salmoni

BRUXELLES - Giovedì gli eurodeputati hanno adottato una strategia ad ampio raggio su un nuovo partenariato UE-Africa con 20 voti, due contrari e tre astensioni. La strategia sottolinea la necessità di andare oltre la semplice cooperazione su questioni come la transizione verde, l'energia, la trasformazione digitale, i posti di lavoro sostenibili, il buon governo e la migrazione.

LE AREE - Oltre ad affrontare queste aree, elencate dalla Commissione e dal Servizio europeo per l'azione esterna, lo sviluppo umano deve essere centrale per le future relazioni UE-Africa, hanno affermato i deputati al Parlamento europeo, che accolgono con favore questo nuovo approccio alle relazioni. Il futuro partenariato dovrebbe dare la priorità all'istruzione, compresa la formazione degli insegnanti, alla riduzione dell'abbandono scolastico e concentrarsi sull'inclusione delle ragazze. Dovrebbe anche mirare a migliorare l'assistenza sanitaria e i sistemi sanitari nazionali.

LA RELAZIONE - La relazione UE-Africa deve "andare oltre la relazione donatore-destinatario". Invece, l'UE e l'Africa dovrebbero cooperare alla pari, consentendo alle nazioni africane di raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, frenare il cambiamento climatico e promuovere l'uguaglianza di genere, tra gli altri obiettivi. A tal fine, i deputati chiedono che vengano stanziati ingenti fondi nel prossimo strumento finanziario esterno NDICI.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati