Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

La “patata d'oro” è italiana

La “patata d'oro” è italiana

Ha 3 geni di un batterio ed è ricca di vitamina A ed E

di Caterina Scardigno

ROMA - La ricerca è stata condotta nei laboratori dell'Enea alla Casaccia, vicino Roma, ed ha portato alla creazione della “patata d’oro”: una patata di colore giallo vivo ricchissima di vitamine A ed E, e capace di conservarle inalterate anche dopo la cottura. Giovanni Giuliano, uno dei ricercatori, ha detto che i ricercatori sono partiti «dalla varietà chiamata Desirée, comunemente usata e con un basso contenuto di carotenoidi, i precursori della vitamina A».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati