Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

La politica estera del Movimento 5 Stelle: «Nè con Putin, nè con Trump»

La politica estera del Movimento 5 Stelle: «Nè con Putin, nè con Trump»

Uscire da "questa" Nato, da "questo" Euro e via dall'Afghanistan

di Stefano Blando

ROMA - Una conferenza stampa interamente dedicata al tema della politca estera del Movimento 5 Stelle. E' quella che ha tenuto nei giorni scorsi il deputato pentastellato Alessandro Di Battista. 10 punti in cui si riassume sostanzialmente in poche ma ferme convinzioni: né con Putin né con Trump, Italia via dall'Afghanistan e quanto alla Ue, puntare sulla sovranità perché l'Unione si sta sfaldando da sola.

NO A TUTTE LE GUERRE - "Iraq, Somalia, ex Jugoslavia, Afghanistan, Iraq bis, Libia, Ucraina, Siria. L'elenco dei Paesi distrutti dall'unilateralismo occidentale potrebbe essere molto più lungo", si legge. «E' avvilente - spiega Di Battista -  che per qualcuno parlare di pace, disarmo, rispetto dell'articolo 11 della costituzione, sia utopia. Come se potessero governare solo quelli che parlano di guerre, di interventi armati e prove muscolari».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati