Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

La presidenza finlandese delinea le priorità delle commissioni del PE

La presidenza finlandese delinea le priorità delle commissioni del PE

La Finlandia terrà la presidenza del Consiglio fino alla fine del 2019

di Giulio Calenne

BRUXELLES - Il ministro degli Affari economici Katri Kulmuni ha sottolineato martedì che la Finlandia promuoverà una moderna politica industriale guidata dall'economia digitale, con una forte attenzione alla ricerca e all'innovazione per creare una crescita sostenibile nell'UE. Ciò sarà significativo anche nella transizione verso un'economia neutrale dal punto di vista climatico. Ha inoltre affermato che un accordo tra gli Stati membri sul bilancio dell'UE per il periodo 2021-2027 è un obiettivo importante. Il ministro dei trasporti e delle comunicazioni, Sanna Marin, ha dichiarato ai deputati che anche la fiducia dei cittadini nelle nuove tecnologie dovrebbe essere una priorità, ad esempio per quanto riguarda l'intelligenza artificiale.

LE AMBIZIONI - I deputati hanno accolto con favore la presentazione, ma hanno sottolineato la necessità di essere ambiziosi sul bilancio a lungo termine dell'UE, poiché è necessario un aumento dei fondi, non da ultimo per la ricerca e la tecnologia, per promuovere l'occupazione e la crescita. Il presidente del comitato ha inoltre invitato la presidenza a non tagliare i finanziamenti dell'UE per la ricerca e l'innovazione nel bilancio 2020, come proposto dal Consiglio.

SVILUPPO REGIONALE - Martedì il Ministro degli Affari economici, Katri Kulmuni, ha anche presentato le priorità nel campo dello sviluppo regionale, tra cui il rendere la politica di coesione dell'UE più orientata ai risultati, efficiente e focalizzata tematicamente. Ha anche sottolineato l'importante ruolo che ha nel dare impulso alla ricerca e all'innovazione e nel creare resilienza alla globalizzazione.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati