Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

La Silent Bathing Forest Therapy a Levico Terme

Ridurre l’ansia e lo stress, ricaricare le batterie per l’inverno

di Stefania Abbondanza

LEVICO TERME - Camminare in silenzio per il più grande parco recintato di tutto il Trentino, tra la natura imponente di alberi secolari e il profumo di resina. Si tocca la corteccia di questi giganti che furono piantati a fine ‘800 quando la famiglia degli Asburgo elesse Levico Terme quale dimora per trascorrere le vacanze: si accarezza la storia e si percepisce la tranquillità che caratterizza questo immenso parco da più di un secolo. E’ il luogo privilegiato dove ricaricare le batterie, dove ascoltare il silenzio e dove immergersi letteralmente nella pace e dimenticare l’orologio. Qui il tempo si ferma. Nella magia autunnale, il parco diventa un intimo rifugio dove meditare e fermarsi. In tutti i sensi. Ci si ferma su una panchina a guardare le montagne, ci si siede sull’erba per sentire il contatto con la Terra, ci si “apposta” sotto un albero per ascoltare. In silenzio.

LA NATURA - C’è il movimento delle foglie della sequoia gigante della California, la maestosità della Magnolia a fiore bianco, il monumentale faggio rosso che stupisce all'ingresso del principale viale di passeggiata, cedri e altre conifere, con esemplari della rara Picea orientalis, l'abete del Caucaso, Abies cephalonica e il nordamericano Pinus sabiniana. Con i suoi dodici ettari e circa 570 alberi, la bathing forest therapy può durare anche ore. Il passo lento tra i viali o sul prato è accompagnato dal cinguettio degli uccelli. Il lusso è “prendersi il tempo per rilassarsi”.  Secondo un celebre studio medico condotto in Giappone la Forest Therapy ha tanti effetti positivi sulla salute, in particolare riduce lo stress, aumenta le difese immunitarie, abbassa la pressione e rallenta i battiti cardiaci, riduce l’ansia, la fatica e previene la depressione. Nell’antica dimora degli Asburgo, ora trasformata in un prestigioso hotel 4 stelle, il benessere è indissolubilmente legato alla natura: oltre a essere situato in questa oasi di pace, ha anche il reparto termale dove sgorga la celebre acqua forte di Levico Terme, ideale per cure termali fangobalneoterapiche che aiutano a ridurre gli stati di ansia. Il beneficio che si ottiene dalle cure aiuta a rilassarsi e liberarsi dallo stress accumulato.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati