Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

La startup che aiuta le imprese ad accedere a bandi e finanziamenti

La startup che aiuta le imprese ad accedere a bandi e finanziamenti

Riuscire a star dietro a tutto non è sempre semplice, soprattutto per via della burocrazia e della numerosa documentazione

di Silvia de Mari

ROMA - Un’azienda, una startup, un’associazione o una Partita Iva possono avere la necessità di accedere a bandi, domande di finanziamento e richiesta incentivi per la propria attività lavorativa. Riuscire a star dietro a tutto non è sempre semplice, soprattutto per via della burocrazia e della numerosa documentazione che solitamente viene richiesta nei vari processi di selezione e, soprattutto, della necessità di avere un business plan efficace e convincente per poter accedere a finanziamenti e incentivi.

LA STARTUP -  Per ovviare a queste difficoltà è nato il portale Finanziamento Facile, l’unico che mette a disposizione degli aspiranti imprenditori, aziende, startup, partite iva e associazioni, un algoritmo che permette di verificare in pochi secondi a quali bandi è possibile accedere, mettendo a disposizione delle aziende un Project Manager dedicato per la stesura di un business plan efficace e per la gestione di tutti i processi

UNIRE LE FORZE - FinanziamentoFacile.com è una startup innovativa nata nel 2019, fondata da team di Project Manager, business developer, business analyst e advisor che hanno deciso di unire le forze e le competenze per mettere a disposizione un servizio completo e andare incontro alle esigenze degli imprenditori, delle partita Iva e degli aspiranti imprenditori, supportando ogni tipologia di struttura aziendale, indipendentemente dal settore e dal modello di business.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati