Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

La tecnologia della realtà virtuale potrà curare le fobie

La tecnologia della realtà virtuale potrà curare le fobie

Psicologi e psichiatri la useranno per curare ansie, paure e dipendenze

di Giulio Calenne

ROMA – L’efficacia della realtà virtuale sui disturbi mentali è stata confermata dalla rivista Harvard Review of Psychiatry. Jessica Maples-Keller, che ha pubblicato il lavoro, è una psicologa della Emory university e ha catalogato e analizzato tutte le ricerche esistenti sulla virtual reality (vr) in campo medicale. La sua conclusione è stata che la tecnologia può essere utilizzata per combattere ansie e fobie, come la paura di volare, della folla o dell’acqua.

IN ITALIA – L’Italia, per quanto riguarda la le cure con la realtà virtuale, può essere considerata all’avanguardia. L’Istituto Auxologico Italiano è l’unico al mondo ad avere due "cave, ovvero stanze i cui muri e pavimenti sono in realtà schermi tappezzati di sensori a raggi infrarossi che tracciano i movimenti del paziente.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Roma, Raggi: analisi sul cambiamento del rapporto con i mezzi di comunicazione 24 febbraio 2017 10:10

Roma, Raggi: analisi sul cambiamento del rapporto con i mezzi di comunicazione

Come cambia la relazione tra il Sindaco e i media dopo le vicende giudiziarie

ROMA – La comunicazione politica della sindaca di Roma Virginia Raggi ha subìto un radicale cambiamento dopo l’inchiesta che l’ha vista indagata per falso e abuso...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati