Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

La Uefa sta pensando di spostare la finale di Champions a Londra a causa della crisi in Ucraina

La Uefa sta pensando di spostare la finale di Champions a Londra a causa della crisi in Ucraina

La gara in programma a San Pietroburgo a maggio è a rischio

ROMA - Dopo l'ingresso delle truppe russe nel Donbass, l'Uefa comincia a preparare un piano B per la finale di Champions League in programma a San Pietroburgo il 28 maggio. Con una invasione della Russia in Ucraina, la partita sarebbe spostata in altra sede. L'ipotesi più probabile è Wembley, grazie ai buoni rapporti tra governo inglese e Ceferin, e la possibilità che in finale arrivino due squadre inglesi. Il primo ministro Boris Johnson ha affermato che la decisione di Putin di riconoscere le due repubbliche separatiste ucraine nel Donbass è una violazione del diritto internazionale e un "malaugurio", un "segno oscuro" che le cose si stiano muovendo per il verso sbagliato. Nel frattempo, scrive la stampa inglese, l'Uefa sta monitorando la situazione per elaborare un piano alternativo.

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo