Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Last call! Capodanno a Castelrotto

Last call! Capodanno a Castelrotto

Sfrecciando sulle innevate piste da sci dell’Alpe di Siusi o godendosi momenti di puro benessere

di Matteo Spinelli

BOLZANO – Natale ormai alle spalle, è ora di pensare ai festeggiamenti di Capodanno. Per gli appassionati della montagna che amano salutare il Nuovo Anno con gli sci ai piedi, ma anche per chi in montagna ci va per rilassarsi nelle meravigliose spa degli alberghi a più stelle, l’Hotel Lamm di Castelrotto invita a brindare insieme con il pacchetto “Capodanno all’Hotel Lamm”: fino al 6 gennaio 2019, 7 pernottamenti in una camera Mountain Comfort con mezza pensione, aperitivo di Capodanno alle ore 19.30 con finger food seguito da un menu Gala di 8 portate, festa con musica live sulla graziosa Piazza Krausen, e naturalmente la possibilità di utilizzare durante tutto il periodo di soggiorno della meravigiosa spa con saune, bagno turco, docce esperienziali, area relax con lettini allo cirmolo e della rooftop sky pool (30° C) con idromassaggio e lounge. Inclusa la Mobilcard Area vacanze Alpe di Siusi Live Card per l’utilizzo gratuito di tutti i mezzi di trasporto pubblico. Prezzi da 1.387 euro a persona.

DOPO EPIFANIA - E per sfruttare al meglio le piste innevate e perfettamente preparate che l’Alpe di Siusi offre, dopo l’Epifania e fino a primavera (dal 6/01  al 7/04), l’hotel ha pensato all’offerta “We love winter”: 3 o 4 pernottamenti da venerdì a lunedì in una camera Mountain Comfort con mezza pensione, aperitivo di benvenuto, utilizzo della spa e della piscina, la Mobilcard Area vacanze Alpe di Siusi Live Card, un’escursione invernale sull’Alpe di Siusi con guida, un Full Body Scrub al fieno e un massaggio parziale rilassante alla schiena. Da euro 576,00 a persona.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati