Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

L’attrice monzese Veronica Maccari in scena a Hollywood

L’attrice monzese Veronica Maccari in scena a Hollywood

La storia di un italo-americano gay proveniente da una grande famiglia

di Giordano D'Angelo

HOLLYWOOD - L’attrice monzese Veronica Maccari è protagonista a Hollywood con lo spettacolo “My Big Gay Italian Wedding” in scena fino al 31 marzo al The Hudson Theatre di Los Angeles. La commedia di successo di Anthony Wilkinson, a cui si è ispirato anche il film “Puoi baciare lo sposo”, porta la firma dell’Italian Comedy Club di Los Angeles e del produttore italiano Fausto Petronzio. Si tratta di una compagnia formata da attori italiani che ha come obiettivo mettere in vetrina non solo la commedia “italian style”, ma la lingua, gli artisti e le eccellenze del Belpaese  nel cuore degli States. Veronica Maccari è parte integrante di questo gruppo insieme ad un’altra concittadina di Monza, Serena Limonta, il regista e attore principale Gianfranco Terrin di Napoli, Luca Della Valle di Caserta e Carlo Carere di Napoli. Tra i padrini d’eccezione dell’iniziativa spicca anche Alessandro Del Piero che con il suo ristorante “N.10” si è ritagliato un ruolo nella storia ospitando, inoltre, il cast per la sera del debutto sul palco.

LA TRAMA - “My Big Gay Italian Wedding” è una satira sul matrimonio e sugli stereotipi legati all’omosessualità e racconta la storia di un italo-americano gay proveniente da una grande famiglia che desidera sposare il suo fidanzato e organizzare una cerimonia tradizionale nell’acclamato ristorante italiano con tutti gli inconvenienti del caso... Veronica veste i panni della sorella minore dello sposo e racconta così il suo personaggio: “E’ una ragazza che sogna di diventare una cantante e attrice famosa di Broadway e così insiste per cantare al matrimonio nella speranza di essere "scoperta". Eppure, nonostante pensi di essere una star, non ha alcun talento…”. Veronica ricopre così il ruolo di una bomba di energia che interrompe l'azione con divertentissime gag all'insegna di improbabili interpretazioni di Cher e Pavarotti.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati