Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

L’Austria continua a tenere chiusi i confini con l’Italia

L’Austria continua a tenere chiusi i confini con l’Italia

Ad annunciarlo è stato il ministro degli Esteri austriaco Alexander Schallenberg

di Claudio Carassiti

ROMA - Ci si prepara all’estate, ma ancora sono pochi i Paesi che apriranno i propri confini a chi proviene dall’Italia. Tra questi, per il momento, c’è l’Austria: «Apriamo verso 7 Paesi confinanti e non ci saranno più controlli, come prima dell'emergenza coronavirus - fa sapere il ministro degli Esteri austriaco Alexander Schallenberg -. I dati non lo consentono invece con l'Italia, ma intendiamo farlo il prima possibile».

UNA NUOVA VALUTAZIONE - «Non è una decisione contro l’Italia», tiene a far sapere Schallenberg, e per la prossima settimana è prevista una nuova valutazione in merito. «Vediamo che la situazione in Italia è molto migliorata - ha aggiunto il ministro - e che alcune regioni, come l'Alto Adige, hanno buoni dati Covid». Motivo per cui Vienna valuterà «seriamente» la proposta di Bolzano di permettere ai cittadini austriaci di viaggiare in alcune Regioni italiane. «L'obiettivo - sottolinea il ministro - resta l'apertura verso l'Italia, appena i dati lo consentiranno».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati