Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Lavoro, riparte Digital Restart, master di Intesa per 40-50enni

Lavoro, riparte Digital Restart, master di Intesa per 40-50enni

Un programma di formazione per reinserirsi nel mercato

di Simona Mambro

MILANO - Si è chiusa la prima ed è pronta a partire la seconda edizione di 'Digital Restart', il master voluto da Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking e realizzato da Talent Garden Innovation School destinato ai lavoratori in età compresa tra i 40 e i 50 anni, domiciliati o residenti in Lombardia, attualmente senza un impiego, che vogliono approfondire il settore dell'analisi dei dati in ambito aziendale. Alla prima edizione del programma di 'reskilling' digitale hanno partecipato 25 persone su oltre 600 candidature; la seconda prenderà invece il via il prossimo 7 marzo (con terminerà il primo giugno 2022) e sono già disponibili 25 borse di studio a coperture totale dei costi. Anche questa edizione, spiegano gli organizzatori, sarà strutturata in quattro giorni di formazione a settimana con didattica online e offline, più una giornata di studio in autonomia. Le sessioni in presenza si svolgeranno presso il Campus di Talent Garden Milano Calabiana. Durante le tredici settimane del percorso di studi verranno sviluppate sia competenze tecniche legate al mondo della data analysis (raccolta, analisi, elaborazione e manipolazione di dati, utilizzo di dashboard e data visualization, data driven management) sia competenze più trasversali (personal branding, team working e abilità di ricevere e dare feedback).

REINSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO - Il percorso prevede anche attività pensate per favorire il reinserimento nel mondo del lavoro, come colloqui individuali con le aziende e workshop tenuti da esperti di career management. Al master si accede tramite una selezione basata su competenze tecniche e trasversali. Non sono necessari specifici titoli di studio, ma sono richieste esperienze lavorative pregresse in contesti organizzativi, passione per il mondo del digitale, un mindset analitico, una buona conoscenza dell'utilizzo del computer e livello B1 in inglese. "Digital Restart- commenta Tommaso Corcos, amministratore delegato di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking- nasce da un lavoro di ascolto delle aziende per capire le loro necessità. Questo master è pertanto disegnato sulle loro richieste, con un focus sull'analisi dei dati, materia richiesta trasversalmente in tutti i settori". "Digital Restart- gli fa eco Davide Dattoli, fondatore e presidente di Talent Garden- si è rivelato un enorme successo raccogliendo l'interesse di moltissimi professionisti, momentaneamente ai margini del mondo del lavoro, sempre più consapevoli del ruolo fondamentale che il digital e i dati giocano per permettere alla propria carriera di ripartire". Così facendo, conclude, si può "dare il nostro contributo per costruire una società sempre più inclusiva e sostenibile". 

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo