Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Legge elettorale, depositato il ddl “Germanicum”

Legge elettorale, depositato il ddl “Germanicum”

Un nuovo decreto per superare l’annosa questione della legge elettorale

di Giacomo Zito

ROMA - Dopo Mattarellum e Rosatellum, ecco il Germanicum. Il ddl per trovare una soluzione al sistema elettorale. La proposta è di ispirazione tedesca, come suggerisce il nome, e prevede 391 seggi assegnati con metodo proporzionale, con soglia del 5% e il permesso di diritto di tribuna. Così si cancellano i collegi uninominali del Rosatellum e i 63 collegi proporzionali e le 28 circoscrizioni vengono ridistribuite. La proposta è stata depositata dal presidente della Commissione Affari costituzionali della Camera Giuseppe Brescia (M5S). 

I SEGGI - In questo modo, dei 400 nuovi seggi della Camera, 8 spetteranno ai deputati eletti all’Estero (sempre con metodo proporzionale), mentre il seggio rimanente va all'eletto in Valle d'Aosta nel collegio uninominale. Lo stesso vale per i nuovi 200 seggi del Senato, di cui quattro spetteranno ai senatori eletti all’estero e uno sempre alla Valle d’Aosta. 

LE PREFERENZE - Sulle preferenze non c’è ancora armonia e varie voci dalla maggioranza preferiscono rimandare la questione al confronto successivo.

IL COMMENTO - «Si parte da un metodo diverso rispetto al passato: no a riforme elettorali di fine legislatura condizionate da interessi di parte, sì a un confronto trasparente e sincero con le opposizioni». Così è intervenuto Giuseppe Brescia illustrando il testo depositato.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati