Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Libri, “E niù làif”: il romanzo di Fabio Messina

Libri, “E niù làif”: il romanzo di Fabio Messina

di Emma Portulano

ROMA – Il titolo “E niù làif” rappresenta la trasposizione fonetica di “A New Life”, una nuova vita. È questo il romanzo di Fabio Messina, autore alessandrino che sta suscitando un interesse notevole da parte del pubblico.

“E niù làif” racconta la storia di Andrea, un milanese contemporaneo di mezz'età che, a causa di un evento irrazionale nei presupposti ma fecondo nelle possibilità, torna bambino e si risveglia undicenne, rivivendo nuovamente la propria vita nella Milano del 1981.

Andrea ripercorre così gli anni della sua infanzia e della sua adolescenza, conservando i ricordi e la consapevolezza di quando era adulto, nel futuro, e affrontando un viaggio che lo riporterà alla serenità dell’epoca pre-internet, fatta di rapporti umani, di cortesia e serenità.

Questa escursione nel suo passato prende tuttavia una piega inaspettata quando Andrea acquisisce la consapevolezza di poter modificare il proprio futuro, compiendo scelte differenti; una possibilità che da un lato si rivela stimolante ma da un altro punto di vista lo atterrisce: a misere possibilità di miglioramento, si contrappone infatti la possibilità di scaraventare il suo futuro e quello dei suoi cari in direzioni imprevedibili, cosa che effettivamente avviene.

“E niù làif”, acquistabile su Amazon, è un romanzo delicato e toccante, che affronta i temi dell’amicizia, dell’amore, delle relazioni fra le persone e della malattia, con una scrittura accattivante e ironica. Il lettore viene accompagnato nell’anomalo viaggio di ricostruzione intima del protagonista attraverso un percorso colmo di ricordi, propositi ed emotività.

La narrazione è spiazzante e commovente. Il finale potente e inaspettato. Un libro che è anche testimonianza di delicati temi sociali, molto attuali.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo