Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

L’innovativo telaio della Honda

Un telaio progettato per esaltare l’agilità negli ambienti urbani.

di Giordano D'Angelo

ROMA - Honda e il nuovo veicolo elettrico compatto del marchio giapponese è la prima auto ad avere una piattaforma EV dedicata, progettata per garantire un’esperienza di guida straordinaria in perfetto stile Honda. Il telaio della nuova Honda e è stato sviluppato ponendo l’attenzione agli ambienti urbani per offrire una guida sempre appagante e reattiva. Il pacco batterie, perfettamente centrato rispetto al passo, offre una distribuzione del peso 50:50 e un baricentro ribassato che migliora la manovrabilità e aumenta la stabilità dell’auto. Il motore elettrico, progettato per garantire una coppia elevata, trasmette trazione alle ruote posteriori e permette una maggiore precisione di sterzata anche nelle accelerazioni improvvise. Le quattro sospensioni indipendenti, realizzate in alluminio per ridurne il peso e favorirne prestazioni efficienti, offrono comfort e stabilità eccezionali in tutte le condizioni di guida.

I DETTAGLI - Questi dettagli, abbinati alle dimensioni compatte e alle linee pulite della Honda e, danno vita ad una nuova idea di City Car che esalta la guida in città e facilita le manovre negli spazi ristretti. Per una costante facilità d'uso e una maggiore duttilità di ricarica, l'affidabile batteria agli ioni di litio da 35,5 kWh ad alta capacità può essere ricaricata utilizzando una presa di ricarica CA di tipo 2 o una presa di ricarica rapida CCS2 CC. Abbinata ad un’autonomia di oltre 200 Km, la funzione di ricarica rapida dell'80% in soli 30 minuti offre una praticità impareggiabile in tutti gli spostamenti quotidiani.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza 13 luglio 2020 10:02

Calcio, dal barcone al pallone: il razzismo a convenienza

Lo straniero, secondo una diffusa mentalità, è da denigrare solo quando è avversario

ROMA - La coerenza, ce ne stiamo accorgendo, non è cosa di questi tempi. Ciò che oggi sosteniamo strenuamente, domani condanniamo in maniera forte e convinta; senza che questa sia...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati