Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

L’investimento immobiliare attraverso finanza e tecnologia. L'incontro di Economia Sotto l'Ombrellone

L’investimento immobiliare attraverso finanza e tecnologia. L'incontro di Economia Sotto l'Ombrellone

Il secondo appuntamento della rassegna è dedicato a come investire nel mattone nel 2021. Ecco gli ospiti di mercoledì 25 agosto

di Alessia Salmoni

ROMA - Dopo la pandemia conviene ai piccoli investitori acquistare immobili per metterli a reddito? Quali sono le città in cui si fanno i migliori affari? Meglio l’investimento diretto o rivolgersi a fondi immobiliari e simili? E nella gestione degli immobili è preferibile fare da sé o affidarsi a società specializzate, come si fa comunemente all’estero? Sono domande che molti risparmiatori intenzionati a investire sul mattone si fanno, alla luce dei rapidi cambiamenti del mercato immobiliare, all’entrata in scena di strumenti finanziari sempre nuovi e al ruolo preponderante che assume, anche in questo campo, la trasformazione digitale. “L’investimento immobiliare attraverso finanza e tecnologia” è il titolo dell’incontro in programma mercoledì 25 agosto a Lignano Sabbiadoro (UD) nell’ambito di Economia sotto l’Ombrellone, la rassegna organizzata dall’agenzia di comunicazione Eo Ipso giunta alla sua undicesima edizione.

GLI OSPITI - A confrontarsi sul tema saranno tre esperti pronti a dare consigli ai risparmiatori: Mario Fumei, Wealth Advisor; Silvia Pasut, Business Development Manager e Deputy Relationship Manager di Gabetti immobiliare; Pamela Campoblanco, fondatrice e CEO di Fidev Consulting.

LA CONDIVISIONE DI COMPETENZE - «Questi tre relatori condivideranno le loro competenze sui numerosi e complessi fattori che entrano in gioco oggi quando si tratta di investire nel mattone», spiega Carlo Tomaso Parmegiani, responsabile editoriale Nordest di Eo Ipso e moderatore dell’incontro. «Per fare una scelta oculata e redditizia, infatti, occorre sia conoscere bene il mercato immobiliare e la sua evoluzione, sia avere competenze in ambito finanziario. E poi c’è da considerare l’aspetto dell’innovazione: la tecnologia applicata al settore immobiliare negli ultimi anni ha fatto nascere opportunità nuove ed inedite». A Economia sotto l’Ombrellone saranno approfonditi tutti questi aspetti: dalle tipologie di immobili più promettenti, alle città e aree geografiche dove si fanno investimenti migliori (in Friuli Venezia Giulia, come nel resto d’Italia e all’estero), fino alle considerazioni sui possibili rischi, tra tassazione, patrimoniale e lockdown.

L'INCONTRO - L’incontro si svolgerà alle 18.30 al Chiosco numero 5 (Bandiera Svizzera), Lungomare Alberto Kechler 16, in località Lignano Pineta a Lignano Sabbiadoro (UD). Modera Carlo Tomaso Parmegiani. L’incontro è a partecipazione libera e viene trasmesso in diretta streaming da Scriptorium Web-Tv, sul canale Facebook dello Scriptorium Foroiuliense. 

L'ORGANIZZAZIONE - L’undicesima edizione di Economia sotto l’Ombrellone è organizzata da Eo Ipso - comunicazione ed eventi con il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro e Turismo FVG. Co-main supporter: Greenway Group e Fidev Consulting; sponsor: Lignano Banda Larga, Villa Food, Venfri, Is Copy, Glp, Gabetti, Confidi Friuli, Karmasec e Calvin; sponsor tecnici: Filare Italia, Pineta Beach, Lignano Pineta Spa, Porto Turistico Marina Uno e Hotel Ristorante President. Media partner: Scriptorium Web-Tv.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati