Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Lockdown Italia: 44 mila nuove imprese in meno

Lockdown Italia: 44 mila nuove imprese in meno

Il dato di Unioncamere, che ha tenuto la sua Assemblea annuale dove ha lanciato una proposta in dieci punti al Governo

di Claudio Carassiti

ROMA - Unioncamere, che ha tenuto la sua Assemblea annuale, da dove ha lanciato una proposta in dieci punti al Governo, afferma che sono state pesanti le conseguenze del lockdown sul mondo delle imprese e in Italia sono già 44 mila in meno quelle nuove.

IL COMMENTO - Il presidente di Unioncamere, Carlo Sangalli nel corso dell’Assemblea, ha detto: «Si tratta – ha spiegato Sangalli – di agire su digitalizzazione e tecnologie 4.0, infrastrutture, semplificazione, giustizia civile e mediazione, internazionalizzazione, turismo, nuove imprese e giovani, sostenibilità, formazione, dotazione finanziaria e irrobustimento organizzativo delle imprese. Agire su questi punti è la vera priorità del Paese».

DIGITALIZZAZIONE - «Spingere l’acceleratore sulla digitalizzazione delle imprese e sull’adozione delle tecnologie 4.0 – sottolinea il presidente di Unioncamere – porterebbe un incremento di oltre un punto e mezzo di PIL nel breve termine, mentre ridurre gli oneri burocratico-amministrativi sulle imprese (in primo luogo quelli legati all’avvio di un’azienda o al pagamento delle imposte) vuol dire per l’Italia recuperare quasi 2 punti di Pil».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati