Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

L'odore della paura è lo stesso anche nelle piante

Lo studio del gruppo dell'americana Cornell University guidato da Andrè Kessler

di Martina Turco

ROMA - Uno studio del gruppo dell'americana Cornell University guidato da Andrè Kessler, ha scoperto che in caso di pericolo le piante emettono lo stesso 'odore della paura', un segnale d'allarme universale. Kessler ha commentato: «Vediamo spesso che le piante attaccate da patogeni o erbivori cambiano il loro metabolismo, ma non lo fanno in maniera casuale. Quei cambiamenti metabolici e chimici le aiutano ad affrontare gli attacchi. E' un po' come il nostro sistema immunitario: sebbene le piante non abbiano gli anticorpi come noi, possono contrattaccare con una chimica piuttosto cattiva».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati